Mar
24

Emilio Vavarella in #LAYERS. Contemporary Art in the Digital Era @ iMAL, Brussels

posted on Marzo 24th 2018 in with 0 Comments

Quando:
18 Aprile 2018–26 Maggio 2018 giorno intero
2018-04-18T00:00:00+02:00
2018-05-27T00:00:00+02:00

a cura di Link Art Center

#LAYERS presenta creazioni di 15 artisti italiani contemporanei, che riflettono nel loro lavoro sull’influenza di Internet e sulla digitalizzazione della nostra società.

Sin dagli anni ’90 la tecnologia ha aperto nuove strade alla creatività e ha democratizzato la creazione e la distribuzione di immagini. Questa democratizzazione pone nuove sfide all’arte. In che modo gli artisti si impegnano con le trasformazioni sociali e culturali introdotte dal web? Come si relazionano ai big data, al cloud, alla fine della privacy, ai processi generativi, alla corruzione dei dati digitali, allo scrolling infinito e tutto ciò che riguarda le nostre vite online?

Il titolo della mostra, #LAYERS, si riferisce ai diversi modi in cui la complessità digitale si manifesta nelle opere presentate: la distinzione tra codice e interfaccia nell’arte generativa e nell’arte glitch; l’uso creativo dei social media; la stratificazione di diversi orizzonti temporali negli archivi della memoria digitale; la distinzione tra pubblico e privato, materiale e immateriale, visibile e invisibile.

#LAYERS è stata presentata per la prima volta nell’autunno 2016 nello Spazio Contemporania di Brescia, come parte di refresh, un’indagine in corso di Fabio Paris curatore e fondatore di Link Art Center, piattaforma curatoriale che promuove arte contemporanea italiana che affronta temi, linguaggi e forme emerse durante la svolta digitale degli ultimi venti anni. A Bruxelles Link Art Center presenta refresh 02, la seconda edizione di una serie di mostre collettive che mostrano lavori recenti di artisti italiani di diverse generazioni.

Durante i lavori di ristrutturazione del Koolmijnenkaai 30 Quai des Charbonnages in preparazione dell’apertura di un nuovo centro nel 2019, iMAL organizza le sue attività in sedi esterne. Questa mostra sarà presentata nella Sala macchine di La Raffinerie / Charleroi Danse, dal 18 aprile al 26 maggio 2018.


ARTISTI

Marco Cadioli, Alessandro Capozzo, Pier Giorgio De Pinto, Luca Grillo, IOCOSE, Kamilia Kard, Eva & Franco Mattes, Marco Mendeni, Martina Menegon, Filippo Minelli, Simone Monsi, Alice Palamenghi, Guido Segni, Emilio Vavarella, Carlo Zanni


PROGRAMMA

opening Mercoledì 18 aprile, 18:30 – 22:00

Dal 19 aprile al 26 maggio, da mercoledì a sabato, dalle 13:00 alle 18:00
+ Art Brussels weekend: 21 e 22 aprile

talk @ Art Brussels “Ways beyond the post-Internet” Venerdì 20 aprile, dalle 16:30 alle 18:00
Con Yves Bernard, Peter Beyls, Josephine Bosma, Constant Dullaart, Valérie Hasson-Benillouche, Hampus Lindwall, Fabio Paris, Domenico Quaranta, Carlo Zanni

 

http://imal.org/en/exhibition/layers