Nov
22

In Search of Meaningful Food

posted on novembre 22nd 2014 in archivio with 0 Comments

15.11.14 > 29.11.14

(galleria +) oltredimore presenta “In Search of Meaningful Food (Alla Ricerca del Significato del Cibo)”, un progetto di ricerca di Francesca Zampollo, sostenuto da Auckland University of Technology, Nuova Zelanda. “In Search of Meaningful Food (Alla Ricerca del Significato del Cibo)” è una riflessione sui significati attribuiti ai prodotti alimentari, e sulla personale, e impossibile da prevedere, relazione tra le persone ed il cibo durante e dopo il consumo. I generi alimentari vengono prodotti con una specifica funzione e per suscitare determinate emozioni, ma cosa accade realmente quando le persone comprano ed usano questi prodotti? Una vasta gamma di utilizzi e contesti  vengono applicati al prodotto alimentare e molti significati imprevedibili gli vengono attribuiti, creando ricordi emozionali che spesso accompagnano le persone per tutta la loro vita. “In Search of Meaningful Food (Alla Ricerca del Significato del Cibo)” fa riferimento a questi ricordi, i cui significati espongono le connessioni o le discrepanze tra le intenzioni dei designer e come il cibo è vissuto in realtà.
Attraverso un’open call internazionale Francesca Zampollo sta raccogliendo le testimonianze di chi ha voluto condividere il proprio personale significato attribuito agli alimenti: una video-installazione costituita da un collage dei diversi contributi sarà visibile negli orari di apertura della galleria.

Ogni sabato Francesca Zampollo incontrerà il pubblico della galleria.

Dalle h.15.00
Food Design Workshop (su prenotazione max 20 persone)
Come si progetta il cibo? Come si generano idee nuovi piatti? Cosa fa il Food Designer? In che modo il Design può aiutare lo Chef a diventare Designer? Che storia vuoi raccontare con il tuo piatto? Queste sono alcune delle domande che troveranno risposta in questo workshop interattivo in cui i partecipanti verranno introdotti a due metodi usati per generare idee innovative: le Thoughts for Food Cards progettate da Francesca Zampollo per sfruttare tutti gli aspetti che influenzano la percezione del cibo e la stessa tecnica usata dallo chef Ferran Adrià per rifinire l’idea e creare un prototipo iniziale.

Dalle h.18.30
Talk interattivi (su prenotazione max 20 persone)
Sabato 15 Novembre Food Design: un’introduzione alla disciplina e le sue sub-discipline
Sabato 22 Novembre Food Design: dai sensi ai ricordi
Sabato 29 Novembre In Search of Meaningful Food (Alla Ricerca del Significato del Cibo)

Francesca Zampollo è senior lecturer nel dipartimento di disegno industriale presso Auckland University of Technology, ha un PhD in teoria del design applicata al Food Design, ottenuto presso  London Metropolitan University, è il principale editor del primo e unico giornale accademico sul food design, pubblicato da Intellect: International Journal of Food Design ed è spesso invitata a parlare di Food Design e innovazione a conferenze ed eventi internazionali. Nel 2009 Francesca Zampollo ha fondato la International Food Design Society e da allora ha organizzato il First International Symposium on Food Experience Design (Londra, Novembre 2010) e la prima conferenza accademica sul Food Design: International Conference on Designing Food and Designing for Food (Londra, Giugno 2012). Francesca Zampollo ha vinto vari premi in concorsi di Food Design, ed il suo prodotto più conosciuto, lo snack di cioccolato Unico, è prodotto da Venchi s.r.l. dal 2006.

Immagini del food project