Dic
06

Bologna is not restaurant

posted on dicembre 6th 2016 in archivio with 0 Comments

24.09.16 > 19.11.16

Bologna is not restaurant è un progetto dell’artista russa Gluklya (Natalia Pershina-Yakimanskaya).

Nel mese di settembre 2016, l’artista insieme a un piccolo gruppo formato da migranti, rifugiati e giovani studenti dell’Accademia di Belle Arti ha realizzato una performance documentata in un video inscenando una marcia pacifica per la città conclusasi con uno “sciopero della fame” presso un ristorante.

Alla performance hanno preso parte anche Veronica Veronesi, direttrice artistica di GALLLERIAPIÙ, e Marzia Casolari, presidente di Xenia – associazione di promozione sociale nel campo dell’immigrazione e dell’inclusione. Insieme all’artista queste tre figure simboleggiano i tre mondi dell’economia, delle politiche sociali e dell’arte.

dsc05585